Articles by lollo

Il fucile sul camino

Un progetto di scrittura e memoria collettiva sulle storie quotidiane della Seconda Guerra Mondiale vissute dai nostri avi e tramandate oralmente in famiglia: è Il fucile sul camino, ideato da Chiara Bertazzoni e Lorenzo Trenti, e proposto tramite la piattaforma di scrittura sociale di BurnWriting.it. [...]

Lettera aperta di ludologi, giocologi, educatori, animatori ludici, autori ed editori di giochi sani

Da tempo, nel nostro paese, si confondono concetti che hanno bisogno di parole nuove: succede in tutti i campi, ma noi ci occupiamo di giochi e da qui vogliamo partire. Perché le parole sono importanti e, quando cambiamo le parole, cambiamo la nostra percezione del mondo. In Italia, gioco e gioco d´azzardo, pur essendo due cose molto diverse, spesso risultano indistinti. Nel mondo anglosassone il concetto di “giocatore” si [...]

Come capire se si è razzisti

Faccio una proposta molto semplice – giusto oggi che dovrebbe essere il Giorno della Memoria – per capire se si è razzisti o no. Sarà capitato anche a voi di sentir dire (o aver detto in prima persona) frasi che cominciano con: “Io non sono razzista, però…” Ecco, mi pare che ci sia un po’ di incertezza e di scarsa capacità di autoanalisi, quando invece dovremmo far tesoro della memoria per orientare [...]

Ragionando di larp

È disponibile (gratuitamente per il download o a pagamento per la stampa on demand su Lulu) il libro del Larp Symposium 2012, Ragionando di larp. Ben 240 pagine fra traduzioni di interventi internazionali e contributi inediti italiani, tra cui anche “Di quella volta che”, articolo di Lorenzo Trenti sul worksop “Il circolo dei larper anonimi”. Un laboratorio che è stato proposto con successo in diversi contesti, [...]

Regalo giochi, libri, fumetti

Perché questa bazza Premessa rapidissima: nel 2012 ho dovuto far spazio in casa a una gatta (fra le altre cose) ed è stata l’occasione per rimettere mano a tutta la mia collezione di giochi, libri e fumetti. Alcuni pezzi sono doppi, da altri mi separo a malincuore: in ogni caso li devo lasciar andare. Allora ho pensato che preferisco regalarli a qualcuno che li apprezza piuttosto che (orrore!) buttarli [...]

Murder party. A cena con il morto

Presente nel mondo anglosassone già dall’epoca di Agatha Christie, che li organizzava per i propri amici, il fenomeno dei murder party è letteralmente esploso negli ultimi anni anche in Italia. Ecco quindi la prima guida completa alle molteplici forme in cui può essere declinato questo genere di intrattenimento: dalla «cena con delitto» ambientata in un ristorante, al teatro giallo che si svolge su un palcoscenico vero e proprio, [...]

Do Larp

Il libro Do Larp legato all’edizione 2011 dello Knudepunkt contiene anche “The stuff that dreams are made of”, reportage del murder party al Festival Filosofia 2008 (sezione “Do Larp”), accompagnato da relative foto. [...]

Gioco e Società

Il libro di riflessioni della InterNosCon 2012 contiene anche l’articolo “Ma i lettori sognano libri elettrici?” di Lorenzo Trenti. Il tema: come l’avvento degli e-book sta cambiando il panorama dell’editoria (e dell’autoralità!), e come i giochi di ruolo possono dare vita a un nuovo modo di intendere la narrazione nella società? AAVV, Gioco e società Forlì, Narrattiva, 2012 pp. 104 > [...]